WESTMALLE TRIPEL CL. 33

WESTMALLE
Cl. 33

Westmalle Triple è senza dubbio una delle birre trappiste più complesse che esistano. Prodotta dal 1934 sotto il controllo dei monaci trappisti dell'Abbazia di Notre Dame de la Trappe du Sacré Coeur, questa birra è soprannominata "Madre di tutte le Tripel". Westmalle Tripel è una birra belga, una delle prime prodotte con la denominazione "Tripel", frutto di una selezione rigorosa degli ingredienti che la compongono. Svariati luppoli concorrono ad aromatizzarla e renderla piacevolmente amara. Inoltre, il lievito utilizzato è lo stesso dal 1956 e influisce notevolmente sulla sua complessità aromatica e gustativa. Dal coloro dorato sormontato da una schiuma bianca, cremosa, e persistente, Westmalle Tripel offre aromi complessi e fruttati, di luppolo e di lieviti con note che evocano in particolare l'arancio e gli agrumiIn bocca, si scoprono sapori fruttati e punte che ricordano la presenza dell'alcol, e una nota amarognola molto floreale che perdura anche nel finale.

Nazione

Belgio

Tipologia

Trappista
Alcool9,5% vol.
FermentazioneAlta
ColoreAmbrato
Formato12 bott. X 33 cl