TRIPLE KARMELIET CL. 33

Cl. 33

La birra Triple Karmeliet è uno dei grandi classici delle birre belghe.

Secondo il birrificio, la ricetta utilizzata risale addirittura al 1679. All’epoca, Karmeliet veniva prodotta all’interno dell’abbazia carmelitana di Dendermonde. Birra ad alta fermentazione e rifermentata in bottiglia, presentava già all’epoca la particolarità di essere brassata con da tre cereali: orzo, frumento e avena. Il suo nome deriva proprio dall’utilizzo di questi ingredienti.

Tripel Karmeliet ha un colore dorato, sormontato da una schiuma cremosa. Al naso si rivela raffinata e complessa, con note di vaniglia e banana, proprie del lievito utilizzato, che vengono mescolate agli aromi agrumati del luppolo Styrian. In bocca si riconoscono i diversi cereali, seguiti da note di luppolo Styrian.

La sua consistenza secca e cremosa rende Tripel Karmeliet una birra perfettamente equilibrata.

Nazione

Belgio

Tipologia

Triple Belga
Alcool8,4%
FermentazioneAlta
ColoreChiara opalescente
Formato24 bott. 33 cl.